Idealux S.n.c. Via Montello, 70 - 36063 Marostica (VI) - Tel. +39 0424 77358
Fax +39 0424 473458 - P.IVA 00462250242
Venerdì, 15. Dicembre 2017
Home Castaldi
Illuminazione Castaldi: a Marostica (Vicenza) illuminazione per esterni

Castaldi

E-mail Stampa PDF

1923 Enrico Castaldi a soli ventidue anni si laurea in ingegneria elettrica al Politecnico di Milano e si indirizza verso le nuove applicazioni della luce elettrica.
1929 Fonda la rivista "Illuminotecnica," la prima rivista italiana (e tra le prime in Europa) del settore, caratterizzata dalle storiche copertine disegnate dall'architetto Bottoni, maestro del razionalismo italiano.
1930-38 Lavora come professionista presso la Holophane a Parigi dove, sotto la guida di Robert Pages si specializza nella progettazione dei sistemi ottici a riflessione e a rifrazione.
1946-50 Riparte l´attività e l´azienda si specializza in apparecchiature stagne e antideflagranti per l´industria prevalentemente chimica. 1950-60 Si sviluppano apparecchi industriali dallo stile preciso e inconfondibile, espressione di autentico industrial design svincolato da mode e riferimenti temporali.
1960-70 Con la produzione di "Superoval", viene proposto il primo apparecchio stradale orientabile per imbocco a testa palo, soltanto anni dopo questa soluzione progettuale diverrà uno standard applicativo. Le caratteristiche di qualità e design dei prodotti Castaldi, vengono apprezzati dai più noti architetti che li utilizzano anche in ambito residenziale e commerciale. Il cuore del lavoro resta però l´industria.
1970-80 La grande industria italiana, in particolare quella chimica, negli anni 1973-1974 entra in una grave recessione. Negli anni successivi l´azienda si rinnova con una serie di prodotti pensati per l´illuminazione architettonica degli ambienti esterni. "Speedo", apparecchio industriale per illuminazione di capannoni che utilizza lampade a scarica ad alta pressione, è l´archetipo di Sosia che segnerà un profondo cambiamento nell´illuminazione degli ambienti interni.
1985-91 Nascono Block - Miniblock e Dado. Si crea lo stile degli incassi a parete per illuminazione da bassa altezza. Nell´anno 1991 con il prodotto Disk viene proposta l´illuminazione dal basso verso l´alto con apparecchi incassati a pavimento. Sarà una moda dirompente, un nuovo stile di illuminazione che avrà enorme successo negli anni successivi.
1993-2003 Si sviluppano prodotti quali Duplo - Minisosia - Venezia, che propongono nuovi concetti e nuovi modi di illuminare, tecnici e architettonici ad un tempo. Seguiranno Gulliver - Bella Boxer - Zack, etc., secondo una continua ricerca di innovazione, di efficienza tecnica e di design.
2004-2009 Nel 2003 la Società ha aperto il proprio capitale sociale a investitori istituzionali per supportare una strategia di crescita e sviluppo. In questi ultimi anni la Castaldi ha presentato una nuova gamma di prodotti altamente innovativi, di qualità e tecnologia avanzate, frutto di un continuo impegno e investimento nella ricerca.
Le nuove linee di prodotto, confermano l´attenzione per l´alta qualità dei manufatti e per il personalissimo design.

 SOSPENSIONE:

Sosia Minisosia
castaldi-sosia-ss castaldi-minisosia-ss

SOFFITTO:

Block
castaldi-block-soffitto-ss


PARETE:

Block Egeo Eco Tortuga
castaldi-block-incasso-ss castaldi-egeo-parete-ss castaldi-eco-ss castaldi-tortuga-parete-ss


TERRA:

Block Egeo Egeo Tortuga
castaldi-block-paletto-ss castaldi-egeo-paletto-ss castaldi-egeo-lampione-ss castaldi-tortuga-palo-ss

Tau Zack
castaldi-tau-ss castaldi-zack-ss


FARETTO:

Hidro Egeo Disk Tellux
castaldi-hidro-ss castaldi-egeo-faro-ss castaldi-disk-ss castaldi-tellux-ss